La vacca frisona

L'introduzione della frisona in Liguria ha inizio a fine anni '50. La frisona italiana è una razza capace di dare eccellenti produzioni, di notevoli qualità con buone rese alla caseificazione e ottimo latte da consumo fresco.
Oggi la presenza della frisona in Liguria è relegata a poche aziende: in provincia della Spezia sono presenti 760 capi per sei aziende, in val Polcevera 300 capi in venticinque aziende.
Il sistema di allevamento di questa razza si basa essenzialmente sulla stabulazione libera attuata negli allevamenti con un maggior numero di capi, in quanto tale tecnica assicura un maggiore benessere agli animali e una più semplice gestione della mandria, mentre nelle stalle con minor numero di capi si attua la stabulazione fissa.

Caratteristiche morfologiche e dati biometrici, obiettivi del lavoro di selezione, tecniche di allevamento e diffusione sul territorio sono descritti nella scheda scaricabile.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.