Latte e latticini: il settore lattiero caseario in Liguria

La zootecnia da latte della Liguria è concentrata prevalentemente nelle vallate interne della provincia di Genova (valle Stura, valle Scrivia, val Trebbia, val d'Aveto, val Fontanabuona) e della Spezia (val di Vara).
Si tratta prevalentemente di aziende molto piccole con meno di 10 capi per azienda, anche se la consistenza media degli allevamenti è aumentata negli ultimi anni. L'allevamento più diffuso è quello bovino, mentre gli allevamenti ovini e caprini sono più limitati.

Per acquisire nuovi mercati e per consolidare quelli esistenti si sta percorrendo la strada della qualificazione delle produzioni e in particolare della diffusione del metodo di produzione biologico.
Le piccole dimensioni aziendali, la dispersione delle aziende sul territorio, l'orografia e la viabilità, con strade strette e tortuose determinano costi di produzione e di trasporto molto alti, se rapportati ad altre zone italiane ed europee.
La qualità del latte e dei suoi derivati è però molto apprezzata, soprattutto dai mercati locali.

Il latte prodotto e commercializzato in Liguria, per il quale la provincia di Genova riveste il ruolo più importante, ha registrato nel quinquennio 1998-2002 un incremento del 4% passando da 93.000 quintali della campagna 1997-1998 a 97.136 quintali della campagna 2001-2002.
Caso eclatante è rappresentato dalle Cooperative della Valle Stura: la raccolta del latte nello stesso periodo è infatti passata da 13.742 quintali a 17.477 con un incremento del 30%.
La corretta gestione delle quote latte nella nostra regione ha portato ha una drastica riduzione del numero di allevatori multati per produzione senza quota: da 50 della campagna 1997/1998 sono passati a 5 della campagna 2001/2002.

La Regione ogni distribuisce gratuitamente quantitativi importanti di quota latte. Nella tabella sono indicate le quantità di latte assegnate nelle diverse annualità.

Quintali di quota latte distribuiti agli allevatori

anno 2000anno 2001anno 2002anno 2003
7.800 4.310 7.900 8.900


La produzione zootecnica da latte regionale ed il relativo valore economico sono le seguenti:

Latte di vacca7.300.0007.300.000

Tipologia produttivaProduzione kg/anno Valore del prodotto (latte e formaggio) in euro
Latte di pecora 700.000 1.000.000
Latte di capra 700.000 1.000.000
Totale   9.300.000



Siamo quindi in presenza di un comparto agroindustriale che per fatturato lordo, livelli occupazionali e conseguente indotto, trova motivo di crescita e di sviluppo.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.