Tutela ed economia del bosco

La Liguria è la regione italiana a più elevato indice di boscosità: su una superficie totale di 542.024 ettari, il bosco ricopre 397.521 ettari cioè il 73,34% del territorio contro il 36,45% della media nazionale della superficie forestale (dati elaborati dall’INFC – anno 2015).
In dieci anni si è registrato un incremento della superficie a bosco di 22.763 ettari, pari al 4,20% in più rispetto all'anno 2005.
Oltre ai dati nazionali sono disponibili informazioni più puntuali riguardanti la suddivisione del territorio forestale, consultabili all'interno del Servizio SPIRL (Servizio Previsione Incendi della Regione Liguria) e derivati dalla Carta dei popolamenti forestali, realizzata nel 2002 e aggiornata nel 2006.

Per disporre di conoscenze più approfondite sulle formazioni forestali regionali e poterle inquadrare anche in maniera funzionale all'impostazione di una corretta gestione, la Liguria si è dotata dello strumento delle tipologie forestali, di agevole impiego e comprensione da parte dei tecnici forestali, pubblici e privati.

Le superfici boscate sono regolamentate dalla L.R. n.4/1999 Norme in materia di foreste e di assetto idrogeologico e dal R.R. n.1/1999 Regolamento delle prescrizioni di massima e di polizia forestale.
Per la tutela e la valorizzazione multifunzionale del patrimonio forestale pubblico e privato la Regione ha approvato il Piano regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi e il Programma forestale regionale.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.