Distretto agricolo florovivaistico

Il florovivaismo è uno dei settori portanti dell'economia del ponente ligure. Per riunire insieme e poter rappresentare al meglio tutte le categorie che rientrano nella filiera produttiva, dai coltivatori di fiori e fronde agli ibridatori, ai commercianti passando per gli enti di ricerca, è stato creato il Distretto Florovivaistico della Liguria (legge regionale n.42/2001), primo in Italia.

Il Comitato di Distretto individua gli obiettivi prioritari di sviluppo e le azioni da mettere in campo per riassumerli in un documento, il Piano triennale di distretto, che costituisce quadro di riferimento per la pianificazione territoriale di livello provinciale e comunale riguardo alla questione degli spazi destinati all'agricoltura. La Regione Liguria e gli enti territoriali supportano e promuovono, ciascuno per le proprie competenze, la realizzazione degli obiettivi e delle azioni previste dal Piano.

Tra le attività realizzate dal Distretto a partire dalla sua istituzione ricordiamo inoltre:

  • Differenti attività di promozione del settore florovivaistico per conto di Regione Liguria, tra cui all’interno delle fiere specialistiche IFTF (Olanda), IPM Essen (Germania) ed Expo Milano 2015; 
  • Rappresentanza della filiera floricola ligure in differenti livelli istituzionali (regionali, ministeriali, camerali, internazionali) e nei confronti della stampa nazionale, internazionale, tecnica e locale; 
  • La creazione di un protocollo d’intesa con il mercato dei fiori di Hyères (Francia) e le strutture tecnico/scientifiche presenti nel territorio del Var (Hyères Hortipol), al fine di creare quotidiane collaborazioni tra enti di ricerca transfrontalieri; 
  • Realizzazione del progetto transnazionale FLORMED, che ha portato a collaborazioni nei campi della ricerca, commercializzazione e promozione dei fiori tipici mediterranei tra le zone floricole di Liguria, PACA (Francia), Comunità Valenziana (Spagna) e Tessaglia (Grecia); 
  • Comunicazione e divulgazione dei risultati del progetto LIFE + “SUMFLOWER” riguardante nuove tecniche di gestione sostenibile della floricoltura nel Ponente ligure; 
  • Elaborazione di proposte per vari enti sui temi della pianificazione territoriale e del coordinamento della ricerca; 
  • La redazione del documento “aree agricole del PUC e nella pianificazione territoriale della Regione Liguria”, utilizzato come spunto per l’elaborazione di diverse proposte di PUC liguri;
  • La redazione delle “Linee guida per il sistema della ricerca e sperimentazione”, alla base delle attuali e rafforzate collaborazioni tra ricerca pubblica e privata
  • Redazione dell’indagine “La logistica nel Distretto Agricolo Florovivaistico del Ponente Ligure”, ultimo report relativo alle caratteristiche e alle necessità di trasporto a lungo raggio dei fiori freschi recisi liguri
  • La creazione della certificazione socio-ambientale Fiore Giusto ed al suo riconoscimento a livello internazionale ottenuto da FFPP (Fair Flowers Fair Plants), alla base di tutte le successive certificazioni di processo floricole, che hanno permesso di certificare le condizioni di lavoro all’interno delle coltivazioni ed un maggior controllo ambientale al fine di ridurre l’uso di pesticidi e prodotti inquinanti;

Il Distretto ha una propria segreteria operativa presso il Mercato dei Fiori di Sanremo (IM).

Contatti:
Distretto Agricolo Florovivaistico del Ponente
Sede c/o Mercato dei Fiori Sanremo
via Quinto Mansuino 12 – 18038 Sanremo
e-mail: distrettosanremo@hotmail.it
web: distrettoflorovivaistico.wordpress.com
Facebook: Distretto Florovivaistico del Ponente
Tel/fax 0184 1928484

Composizione:
Presidente: Luca De Michelis
Vicepresidente: Mariangela Cattaneo
Componenti Direttivo: Margherita Beruto, Silvio Bregliano, Carlo Parodi, Mario Cimino, Pierluigi Cesio
Membri Comitato: Francesco Fazio, Franco Barbagelata, Gian Guido Ghione, Lino Bloise, Maria Lucia Benedetti, Antonio Mercuri, Giovanni Minuto, Jochen Mewes, Manuela Brea, Paolo Maglio, Giorgio Chiappori, Giuseppe Rossi, Alberto Lomo, Sergio Patrucco, Claudia Gazzano

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.