Istituto regionale per la floricoltura (IRF)

L'Istituto regionale per la floricoltura di Sanremo (IRF) è un ente strumentale della Regione Liguria. La legge regionale di disciplina dell'Istituto è attualmente la n.39 del 1 dicembre 2006 e lo Statuto dell'Ente attualmente in vigore è stato approvato dal Consiglio Regionale con delibera n.34 del 22 luglio 2008.
Si occupa di moltiplicare piante sane e selezionate destinate agli operatori floricoli liguri e di ricerche di base e applicative di interesse regionale.

L'IRF è retto da un presidente, eletto dal Consiglio Regionale, che si avvale di un comitato direttivo i cui membri sono eletti dall'assemblea dell'istituto. Tale assemblea è composta da membri designati dalle organizzazioni professionali agricole e da rappresentanti degli enti e delle associazioni di floricoltori aderenti all'istituto: Regione Liguria, Province di Imperia, Genova e Savona, Camera di Commercio di Imperia, Comuni di Camporosso, Bordighera, Ospedaletti, Sanremo, Taggia, Cipressa ed Imperia, Cooperative Nuova Floricoltura, Cofiss, Provinciale Floricoltori di Villanova d'Albenga, Riviera dei Fiori, Ortofrutticola e ANFI (Associazione Nazionale Floricoltori Ibridatori).

Per avere tutte le informazioni sulle attività e sul personale dell'Istituto contattare la segreteria:
tel. 0184 535 149/50
fax 0184 542 111,
web-site www.regflor.it.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.