Per i liberi professionisti ed i tecnici dei CAA è possibile fare richiesta di accesso al nuovo Sistema Informativo agricolo regionale per la gestione delle Misure strutturali del PSR 2014/2020 compilando il modello “SIAR Modulo adesione n.001 - CAA, liberi professionisti e Regione Liguria” e trasmettendolo per posta elettronica all’indirizzo  firmato ed accompagnato da copia di un documento d’identità fronte retro valido.

Ora è possibile anche per le imprese ed Enti fare richiesta di accesso al Sistema Informativo agricolo regionale, con le stesse modalità e compilando il modello specifico "SIAR Modulo adesione n.002 - Imprese ed Enti".

Modalità di accesso
L’accesso potrà avvenire tramite:
1) SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), è la modalità di accesso consigliata
2) SMART CARD (Carta d’Identità Elettronica (CIE)/ Carta Nazionale dei Servizi (CNS)/ Tessera Sanitaria-CNS) già in possesso del richiedente
3) PIN RAFFAELLO Si informa che - in ottemperanza all'Art. 24, D.L. 76/2020 (art. 64 CAD) - dal 28 febbraio 2021 non verranno più rilasciate credenziali cohesion (PIN, Password, OTP) ad uso dei cittadini. Quelle rilasciate saranno valide fino al 30/09/2021, dopo tale data l`accesso ai sistemi sarà consentito utilizzando CNS/TS-CNS, CieID o credenziali SPID.

Inoltre, sul sito del SIAR, è stata pubblicata la guida con la modalità di primo accesso al link: siarliguria.it

Le richieste di assistenza vanno formulate sul modulo SIAR LIGURIA- MODULO SEGNALAZIONE PROBLEMATICA (di seguito riportato) ed indirizzate a: helpdesk.siar@regione.liguria.it.

L'Help Desk del Sistema Informativo Agricolo Regionale (SIAR) garantisce la soluzione delle problematiche relative a malfunzionamenti informatici per le quali perviene segnalazione non oltre le 48 ore precedenti la scadenza dei bandi.
Non è possibile garantire la soluzione delle problematiche che verranno segnalate oltre tale data. Si invita pertanto a prestare particolare attenzione alla tempestività delle segnalazioni.
L'Help Desk non fornisce informazioni sulle modalità di utilizzo del sistema informatico per le quali si sono svolte apposite sezioni formative. Eventuali necessità di formazione all’uso del sistema informatico devono essere segnalate con largo anticipo rispetto alla chiusura dei termini per la presentazione delle domande in modo da consentire l'organizzazione di specifiche sezioni formative in aula o in telelavoro.

Per qualunque informazione o chiarimento è possibile scrivere all’indirizzo mail: .
SIAR - Sistema informativo agricoltura regionale - Regione Liguria: ambiente di test.

Qui di seguito è possibile scaricare tutta la documentazione.

Consulta i quesiti ricorrenti relativi a misure e sottomisure sul blog dedicato al PSR Liguria.

Cosa è il GAL?
E’ un gruppo di soggetti, pubblici e privati (partenariato) che si accordano per promuovere lo sviluppo di un determinato comprensorio rurale della Liguria.
Cosa fanno i GAL?
Ogni GAL approva una Strategia di Sviluppo Locale (SSL), che si traduce in un insieme coordinato di interventi per lo sviluppo locale. Gli interventi possono riguardare i diversi settori dell’economia locale e il miglioramento dei servizi per la popolazione.
Dove operano i GAL?
Le strategie di sviluppo locale possono essere attuate unicamente nelle zone rurali della Liguria. In Liguria gli unici Comuni rimasti esclusi sono Imperia, Genova e La Spezia.
Chi finanzia i GAL?
I GAL sono finanziati dal Programma regionale di Sviluppo Rurale (PSR), misura 19, con circa 25 milioni di euro. I fondi del PSR provengono dall’Unione europea, attraverso il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR), dallo Stato e dalla Regione.
Quanti sono i GAL in Liguria?
In Liguria nel periodo di programmazione 2014-2020 si prevede di selezionare 5 GAL.

Provincia di Imperia

GAL Riviera dei Fiori
Strategia di sviluppo locale: Terra della taggiasca: le vie dei sapori, dei colori e della cucina bianca
Sede: c/o Azienda speciale della C.C.I.A.A PromoRiviere di Liguria
via Tommaso Schiva, 29 - 18100 Imperia
tel: 0183-793280 - 0183-793265 - 0183-767428 
e-mail: progetti.comunitari@rivlig.camcom.it PEC: postcert@pec.promimperia.it

Provincia di Savona

GAL Valli Savonesi
Strategia di sviluppo locale: Più valore all’Entroterra
Sede: c/o Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Riviere di Liguria
via Quarda superiore n.16 - 17100 Savona
tel: 0182-554949 - fax: 0182-50712
e-mail: vallisavonesi.gal.info@cersaa.it - vallisavonesi.gal.direzione@cersaa.it PEC: cersaa.direzione@pcert.postcert.it

Provincia di Genova

GAL Agenzia di sviluppo GAL Genovese
Strategia di sviluppo locale: Qualità & Sviluppo
Sede: c/o Palazzo Ducale (2° piano) piazza Matteotti, 9 - 16123 Genova (GE)
tel: 010-8683242
e-mail: info@appenninogenovese.it PEC: gal.genovese@cert.cna.it 
sito internet: www.agenziadisviluppogalgenovese.com 
pagina facebook: Strategia per l'Entroterra Genovese "Qualità & Sviluppo" PSR 2014/2020

GAL Verdemare Liguria
Strategia di sviluppo locale: “Verdemare Liguria”
Sede legale: c/o Ente PARCO ANTOLA Villa Borzino – 16012 Busalla (GE)
Sede scientifica via N.S. Provvidenza 3, La Torriglietta – Torriglia (GE)
tel: 010-944175 - 010/944175 - 3387106981 – fax 010 9453007
e-mail: protocollo@parcoantola.it PEC: parcoantola@pec.it

Provincia della Spezia

GAL Provincia della Spezia
Strategia di sviluppo locale: “SSL Montagne, Coste e valli Spezzine”
Sede: c/o Amministrazione Provinciale della Spezia Palazzo del Governo
via V. Veneto n. 2 – 19124 - Spezia
tel: 0187-7421-307-229
e-mail: galprovinciaspezia@gmail.com PEC: gal.provincia.laspezia@legalmail.it

A breve disponibili i bandi per l'accesso ai finanziamenti previsti in attuazione delle Strategie di Sviluppo Locale.

Qui di seguito è possibile scaricare tutta la documentazione.

La Regione Liguria con la delibera di Giunta n.1115 dell'1 dicembre 2016 ha stabilito le "Disposizioni sull'ammissibilità delle spese relative allo sviluppo rurale". Si tratta di disposizioni a carattere orizzontale che riguardano tutte le misure del Psr 2014-2020.

Page 4 of 13
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109 - Privacy

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.