Legge regionale a sostegno di pesca e acquacoltura (L.R. n.50/2009)

La L.R. n. 50/2009 a sostegno dei settori pesca e  acquacoltura marittima ha come obiettivo di adeguare la normativa regionale alle disposizioni comunitarie con particolare riferimento agli interventi finanziabili per favorire un processo di modernizzazione in entrambi i settori.
In particolare, si incentivano:

  • la razionalizzazione e l'ammodernamento delle attrezzature per la pesca, per l'acquacoltura e la mitilicoltura marittime
  • le attività di lavorazione, commercializzazione e conservazione dei prodotti
  • le attività di ittiturismo e pescaturismo
  • la ricerca e l'assistenza tecnica agli operatori del settore

Le disposizioni attuative della Legge Regionale n.50/2009 per l'erogazione dei contributi regionali saranno predisposte solo in seguito all'approvazione da parte della Commissione Europea della legge stessa in materia di compatibilità di aiuti di stato, ai sensi degli articoli 87 e 88 del Trattato istitutivo. In attesa restano in vigore le disposizioni vigenti ai sensi della L.R. n.23/1996.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.