Comunicato per le aziende che coltivano vegetali sensibili a Xylella Fastidiosa

ulivi

Nel 2019 verranno potenziati i controlli ed i monitoraggi sulle aziende che coltivano specie sensibili a xylella fastidiosa, in applicazione della Decisione di Esecuzione n° 2018/1511 della Commissione Europea.

Le aziende iscritte al registro ufficiale dei produttori, che coltivano le seguenti specie:

Coffea, Lavandula dentata, Nerium oleander, Olea europea, Prunus dulcis, Polygala myrtifolia;

dovranno far pervenire entro il 31 Gennaio 2019 al Servizio Fitosanitario Regionale, con le modalità in calce specificate, la tabella allegata (dichiarazione produzione, xylella 2019), compilata, firmata e timbrata, relativa alle dichiarazioni di produzione per ogni centro aziendale, delle specie in questione, per l’anno 2019.

I produttori di Polygala myrtifolia dovranno essere ispezionati e le piante in coltivazione dovranno essere campionate ed analizzate per ogni singolo lotto, a cura del Servizio Fitosanitario Regionale, anteriormente al loro primo spostamento al di fuori del sito di produzione. Tali piante non potranno quindi essere spostate fuori dal sito produttivo, in assenza del nulla osta del Servizio Fitosanitario Regionale.

Modalità di trasmissione:

  • A mano al Protocollo Generale della Regione Liguria, Via Fieschi 15;
  • A mezzo raccomandata postale indirizzata a Regione Liguria, Settore Fitosanitario Regionale Via Fieschi 15, 16121 Genova;
  • A mezzo PEC all’indirizzo: protocollo@pec.regione.liguria.it (copia per conoscenza dovrà essere trasmessa contestualmente al seguente indirizzo di posta elettronica ordinario: moreno.guelfi@regione.liguria.it );
  • A mezzo fax al n. 0105488296.

Per ogni informazione rivolgersi a:
Servizio Fitosanitario Regionale, Via B. Partigiane 2 - 16129 Genova
Tel . 010 548 4090

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.