Aggiornamento per le aziende che coltivano vegetali sensibili a Xylella Fastidiosa

ulivi

Premesso che il Servizio Fitosanitario Regionale ha concluso le ispezioni relative alle aziende che hanno dichiarato di produrre Polygala myrtifolia e che le analisi effettuate hanno dato risultato negativo relativo alla possibile presenza di xylella fastidiosa, si rammenta la scadenza inderogabile del 31 Marzo 2019 entro la quale dovranno pervenire dalle aziende iscritte al registro ufficiale dei produttori le dichiarazioni di produzione delle seguenti ulteriori specie sensibili al predetto batterio:

Coffea, Lavandula dentata, Nerium oleander, Olea europea, Prunus dulcis

Il modulo di dichiarazione in formato .xls è scaricabile dal sito e potrà essere inviata (compilata, firmata e timbrata) al Servizio Fitosanitario della Regione Liguria con le seguenti modalità:

  • A mano al Protocollo Generale della Regione Liguria, Via Fieschi 15;
  • A mezzo raccomandata postale indirizzata a Regione Liguria, Settore Fitosanitario Regionale Via Fieschi 15, 16121 Genova;
  • A mezzo PEC all’indirizzo: protocollo@pec.regione.liguria.it (copia per conoscenza dovrà essere trasmessa contestualmente al seguente indirizzo di posta elettronica ordinario: moreno.guelfi@regione.liguria.it );
  • A mezzo fax al n. 010 548 8296.

Per ogni informazione rivolgersi a:
Servizio Fitosanitario Regionale, Via B. Partigiane 2 - 16129 Genova
Tel . 010 548 4090

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.