Carrubo (Ceratonia siliqua Linneo) - 01-G605

Carrubo: foto del Corpo Forestale dello Stato (C.F.S.) di Savona Si tratta di un piccolo albero sempreverde alto fino a 20 metri, dal fusto tozzo e irregolare, spesso contorto, e chioma densa. La corteccia è di colore grigio cenere e progressivamente grigio rossiccia, screpolata alla base del tronco. Le foglie sono paripennate, formate da 2-5 lobi fogliari ovali, lucide e coriacee. I fiori sono unisessuati su soggetti diversi (o maschili o femminili), o poligami. Sono privi di petali e disposti su racemi densi portati sul tronco o rami annosi. Il frutto è costituito da un legume (la carruba) all'interno della quale si trovano i semi, appiattiti e molto duri.
Si presume che la specie sia originaria dell'Asia minore, diffusa in epoche remote nel bacino del Mediterraneo, dove si è naturalizzata. E' uno dei costituenti fondamentali dell'associazione tipica dell'orizzonte delle sclerofille sempreverdi, l'"Oleo-Ceratonion". Specie ad ampia valenza ecologica per quanto riguarda le condizioni pedologiche e la resistenza agli incendi.
I frutti sono un alimento per gli equini e i semi, tutti di uguale dimensione, erano usati dai gioiellieri come unità di misura: la parola "carato" deriverebbe infatti da kerattion, baccello di carrubo.
La farina di carrube trova uso in medicina pediatrica, come antidiarroico. Viene inoltre utilizzata la gomma di carrube, nell'industria alimentare, come addensante (creme, gelati).
  • Tipologia: Albero singolo
  • Comune: Pietra Ligure
  • Provincia: SAVONA
  • Località: Pinee
  • Età presunta: 200 circa anni
  • Altezza: 13 metri
  • Diametro del fusto: 345 cm.
  • Numero piante: 1
  • Annotazioni: Questa pianta di carrubo risalta per l'ampia e frondosa chioma dal bel fogliame verde intenso. Molto bello e suggestivo è pure il tronco che mostra numerose costolature che si avviluppano lungo il fusto. Nella bella stagione il grande albero fa da sfondo a molte feste organizzate dagli abitanti della zona.
  • Come arrivare: Dall'abitato di Pietra Ligure si va in direzione dell'autostrada, 100 metri dopo il campeggio Pian dei boschi si svolta a sinistra per via Oberdan in direzione Ospedale Santa Corona. Finita la strada asfaltata si prosegue sullo sterrato fino a raggiungere un oliveto ove è ubicata l'essenza.
  • Latitudine: 44°08'34,02"
  • Longitudine: 8°15'41,14"
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.