Promozione delle aree alpine: progetto Neprovalter

Il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni dell'area alpina è stato l'obiettivo principale del progetto Neprovalter appena conclusosi.
Il territorio alpino per le sue peculiarità rappresenta un importante serbatoio di tradizioni, usi e spazi: un vero patrimonio di tutta la comunità dei popoli europei. Alle aziende agricole di montagna va riconosciuta la funzione di garantire e preservare tale patrimonio.

Il progetto Neprovalter prevede la realizzazione di una rete di cooperazione transnazionale tra territori, istituzione e servizi per la creazione di un modello di sviluppo sostenibile in agricoltura, in grado di offrire opportunità di benessere per le attuali generazioni e preservare le risorse per quelle future.

Anche l'immagine della nostra regione, quasi sempre associata alla sua splendida costa, è costituita da ampie zone con caratteristiche alpine. Proprio queste aree hanno bisogno di essere valorizzate e promosse per non perdere il ricco patrimonio ambientale, enogastronomico e culturale che le contraddistingue. Proprio per questo la Regione Liguria ha aderito al progetto nato nell'ambito del programma comunitario Interreg III B Alpine Space.
A Tarvisio l'1 e 2 dicembre 2006 nella sala convegni del Centro culturale si è tenuto il convegno finale del progetto Interreg III B Spazio Alpino: "Rete delle produzioni agricole caratteristiche per la valorizzazione e la conoscenza del territorio alpino".

Per saperne di più visita il sito www.neprovalter.org e il sito www.alpinespace.org .

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.