Piano Nazionale di Lotta alla Cimice Asiatica (Halyomorpha halys) mediante l’impiego del suo antagonista naturale, l’imenottero Trissolcus japonicus

La Regione Liguria, per mezzo del Settore Fitosanitario, aderisce al Piano Nazionale di Lotta alla cimice marmorata asiatica (Halyomorpha halys), che prevede il lancio in diversi ambienti rurali (zone verdi, boschi, aree coltivate, ecc.) dell’insetto antagonista "vespa samurai" (Trissolcus japonicus) che depone in maniera preferenziale le proprie uova all’interno delle uova di cimice asiatica contribuendo pertanto ad un controllo attivo della cimice stessa.

Poiché il progetto prevede uno studio "pre e post rilascio" dell'insetto antagonista allo scopo di verificare la presenza eventuale di altri antagonisti già presenti (Trissolcus mitsukurii/ Anastatus bifasciatus)e dell’eventuale insediamento dell’antagonista liberato nell’ambiente, i tecnici del Settore Fitosanitario raccoglieranno nei pressi delle aree di lancio le ovature della cimice asiatica a partire dai primi di giugno, fino al momento del lancio, previsto tra la terza e la quarta settimana del mese.

Considerate varie difficoltà tecnico-logistiche, si chiede a chiunque risieda in zone limitrofe alle zone di lancio della vespa samurai, di contribuire alla raccolta di uova e di segnalarlo ai tecnici del Settore Fitosanitario Regionale.

Per la raccolta e la ricerca si possono scaricare i due documenti, uno sul riconoscimento delle uova di cimice asiatica e uno sulle modalità operative per la ricerca delle stesse.

Zone di lancio dell’insetto antagonista:Provincia della Spezia (comuni di Sarzana e Follo), Genova (Rapallo e Lavagna), Provincia di Savona (Savona, Finale Ligure, Albenga), Provincia di Imperia (Comune di Imperia, Pompeiana, Taggia)

Per informazioni contattare i tecnici

La Spezia---> Massimiliano Ghironi massimiliano.ghironi@regione.liguria.it - 3208233449

Genova ---> Pietro Bertolotto pietro.bertolotto@regione.liguria.it - 3666133107

Savona---> Pietro Bertolotto - Gianni Sciandini

Imperia---> Gianni Sciandini gianni.sciandini@regione.liguria.it - 3468465971

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.