Valutazioni del Psr 2000-2006

I programmi cofinanziati dai fondi comunitari sono oggetto di una valutazione ex ante, di una valutazione intermedia e di una valutazione ex post per analizzare l'efficacia degli interventi, le incidenze su problemi strutturali specifici e determinare quindi l'impatto rispetto agli obiettivi.
Con la valutazione intermedia si effettua un'analisi a metà percorso dei primi risultati degli interventi, la loro pertinenza e il grado di conseguimento degli obiettivi, valutando in particolare l'efficacia dell'impiego dei fondi comunitari.
L'analisi, redatta da un valutatore indipendente, verte sui singoli programmi e utilizza gli indicatori proposti dalla commissione europea per misurare l'efficacia, la gestione e l'attuazione finanziaria in relazione agli obiettivi iniziali.
La valutazione intermedia viene trasmessa alla Commissione Europea entro il 31 dicembre 2003.
Il rapporto di valutabilità invece analizza il sistema organizzativo e la disponibilità dei dati per giungere ad un'analisi di valutazione il più possibile completa.
Di seguito puoi scaricare i testi integrali dei rapporti di valutabilità, di valutazione intermedia e di valutazione ex post del piano regionale di sviluppo rurale.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.