Escoriosi

La malattia provoca lesioni sui tralci di vite fino ad interessare i tessuti legnosi più profondi. La pianta perde progressivamente di vigore e reagisce con la produzione di tessuto suberoso che funge da barriera protettiva. 
I sintomi interessano diversi organi della vite, ma in particolare colpisce i giovani tralci determinando lesioni necrotiche che contrastano con il verde di fondo e restano visibili anche dopo la lignificazione (marezzature brunastre visibili anche durante l'inverno). 
I sintomi sugli altri organi sono atipici e diretta conseguenza del danno sui tralci.

Informazioni aggiuntive

  • Nome scientifico:

    Phomopsis viticola

  • Specie aggredite: vite
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.