Slow Fish 2017

Slow Fish 2017

Produzione sostenibile di pesce e educazione al consumo responsabile: torna a Genova, negli ampi spazi all'aperto del Porto Antico, il grande appuntamento con Slow Fish, la fiera internazionale del pesce buono, pulito e giusto. L’ottava edizione a ingresso gratuito si apre alla città con uno slogan più che mai attuale: la Rete siamo noi.

Le proposte di Slow Fish 2017 sono tantissime: dalle attività didattiche per i ragazzi alle lezioni dedicate ai più grandi, dalle degustazioni agli incontri con gli chef e gli esperti, senza dimenticare il grande Mercato con la sua miriade di prodotti e la novità della Cucina di Fish-à-porter. Non c’è che l’imbarazzo della scelta per vivere un'esperienza multisensoriale in cui l'assaggio si completa con il piacere della cultura legata al cibo.
Durante i quattro giorni della manifestazione si avvicendano conferenze e dibattiti, 15 appuntamenti della Cucina dell’Alleanza e 5 Appuntamenti aTavola con star della cucina italiana e internazionale. Si parla insieme di temi importanti per chi ama il mare: la gestione dell'ambiente marino, la salvaguardia dei tesori che custodisce e la tutela dei diritti delle persone che ci lavorano.
Molta attenzione è rivolta alle scolaresche nei percorsi Slow Food Educazione, perchè comincino fin da piccoli a scegliere cibi che non impoveriscano l'ambiente e portino benefici alle comunità locali.
A Slow Fish si impara, si assaggia e ci si diverte grazie a film, concerti e spettacoli organizzati sul Palco vicino alla Casa Slow Food, tutti a ingresso libero. Un esempio, sono quattro gli appuntamenti con il "Rompi-scatole. Le mille vite degli imballaggi in acciaio", dedicati ai bambini e organizzati dal Consorzio Ricrea per sensibilizzare i più piccoli al riciclo e aiutarli a comprendere le varie fasi di trasformazione di quelle scatolette che contengono tonno, acciughe, sgombri, passate e pelati. Il tutto con storie, rime, quiz e curiosità raccontate dall’attore Dario Apicella.

Si potrà degustare del buon pesce nelle Cucine dell’Alleanza o ai Fish-à-porter, ma anche acquistandolo fresco e conservato nei banchi del Mercato o partecipando alla divertente Asta del pesce (tutti i giorni alle 17 alla Darsena, vicino al Galata Museo del Mare) – organizzata da Coldiretti Impresa Pesca – per conquistare le partite migliori al prezzo più conveniente. Sarà venduto solo pesce locale, dalle imbarcazioni della Darsena stessa.

Tra le novità i temporary tastings: tutti i pomeriggi e le sere, a partire dalle 14, il pubblico avrà modo di partecipare a quattro appuntamenti esclusivi, che coinvolgono i protagonisti della produzione vitivinicola italiana (e non solo), pronti a presentare e a fare degustare i loro vini più rari: vini imperdibili, curiosità, rarità nazionali.

Lo stand ufficiale di Regione Liguria è stato ideato e realizzato dagli uffici regionali, che hanno curato la progettazione, e da Unioncamere, che ne ha seguito l'allestimento. La promozione delle produzioni agroalimentari liguri è coordinata dalla Regione Liguria e dalla Camera di Commercio di Genova e Camera di Commercio Riviere di Liguria. E' realizzata attraverso una serie di laboratori e momenti informativi curati da Consorzi, Associazioni di promozione e tutela delle eccellenze e Istituzioni pubbliche e private.
Scarica di seguito il programma completo dello stand Regione Liguria in formato .pdf.

Slow Fish è aperto da giovedì 18 a sabato 20 dalle 10 alle 24, domenica 21 dalle 10 alle 21.
Per approfondire

slowfish.slowfood.it

programma completo degli eventi

Segui con noi Slow Fish su facebook

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.