trasformato docg

Vino Colli di Luni - bianco

  • Vino bianco giallo paglierino. Odore abbastanza intenso, persistente, fine con sentori di erbe e di fiori di campo e lievi di mela renetta. Sapore secco sapido di corpo leggero ma composto, di buona continuità.
    Alcolicità: 11%;
    acidità totale: 5 per mille.

  • Zona di produzione: colline della Spezia
  • Lavorazione: Viene prodotto con le uve di Vermentino (minimo 35%), Trebbiano Toscano (25-40%). Possono concorre, inoltre, fino ad un massimo del 30% di uve a bacca bianca prodotte da vitigni raccomandati o autorizzati per le province della Spezia e di Massa Carrara.
  • Curiosità: Abbinamenti gastronomici
    Vino bianco secco adatto ad accompagnare le frittelle di bianchetti, ortaggi ripieni, minestre di verdure, pasta e riso con i fiori di zucchini o con piselli, crespelle agli asparagi, nasello al verde e con molti altri piatti similari della cucina regionale italiana.

    Come servirlo e conservarlo
    Deve essere servito ad una temperatura di 10°C, in bicchieri a calice con stelo alto.
    Dà il meglio di sé nel primo anno di vita. Va conservato in posizione coricata negli scomparti più bassi della cantina ad una temperatura costante fra i 10°e i 14°C.
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.