Gattafin

Ingredienti: per la sfoglia: 400 g di farina, olio, acqua e sale. Per il ripieno: 1 kg tra erbette di campo e bietole, una cipolla dolce, due uova, formaggio parmigiano, pecorino sardo, olio, maggiorana, noce moscata e sale.

Preparazione: setacciare la farina e metterla a fontana, quindi versare un filo d'olio, una presa di sale e l'acqua che può essere sostituita da un bicchiere di vino bianco, volendo aggiungere un uovo. Impastare sino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Far riposare.
Lessare le erbette e le bietole in acqua e sale, scolarle, farle raffreddare leggermente, strizzarle, tritarle in modo grossolano, rosolarle con la cipolla, o meglio i cipollotti.
Sbattere a parte le uova, quindi unirvi le verdure, i due formaggi grattugiati, il sale e le spezie, la maggiorana, le uova ed un goccio d'olio, amalgamare il tutto. Stendere la pasta e mettere distanziato il ripieno, un cucchiaio per ogni raviolo, ripiegare e chiudere pigiando bene sui bordi, con la rotella tagliare in modo da dare la classica forma a mezzaluna.
Si ricorda che i gattafin sono grandi circa 10 centimetri. Friggere in olio bollente, scolare e servire caldo.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.