Panella

Ingredienti: 1 chilo di farina di castagne, acqua, sale, olio extravergine d'oliva

Preparazione: ponete la farina di castagne, ben setacciata, in un recipiente, e aggiungete acqua a temperatura ambiente, in modo da formare un impasto cremoso. Quindi procedete alla cottura versando la pastella in una teglia unta e ponendo in forno a 180° per circa un'ora.
La panella sarà pronta quando la crosta incomincerà a spaccarsi. Nella versione antica la panella si cuoceva su fuoco a legno in un testo in terracotta o ghisa. In questo modo è possibile arricchire la preparazione con foglie di castagno: stendete su di un tagliere coperto da foglie di castagno e spolverate con un po' di acqua in superficie per evitare che si formino le indesiderate bolle.
Le foglie di castagno devono essere raccolte a settembre-ottobre prima che cadano, ordinate in fasci di spago e poste ad essiccare al chiuso o all'aperto. Qualche giorno prima di usarle, bagnatele con acqua bollente, lasciatele scolare (per evitare formazione di muffa) e mettetele sotto un peso per circa mezza giornata.


Ingredienti: 1 kg di farina di castagne, acqua, sale, olio.

Preparazione: porre la farina di castagne, ben setacciata,  in un recipiente, alla quale si aggiunge acqua a temperatura ambiente, in modo da formare un impasto cremoso. Si stende su di un tagliere coperto da foglie di castagno e si spolvera con un po' di acqua in superficie per evitare che si formino le indesiderate bolle. Quindi si procede alla cottura sotto al testo.

Cottura: il testo, generalmente posto nell'essiccatoio delle castagne, viene fatto scaldare con fuoco di legna per circa 20-30 minuti.
Si asportano quindi le braci, si fa scivolare sul basamento l'alimento da cuocere con modalità indicate in precedenza, si chiude la campana (cioè la parte superiore del testo) e si lascia per il tempo necessario alla cottura, senza mai aprire. Il coperchio o campana del testo, è movimentato attraverso un contrappeso, per permettere con minimo sforzo la regolazione della sua altezza. Il testo è in terracotta o in ghisa.
La ricetta proposta è quella antica: si può anche versare la pastella in una teglia unta e porre in forno a 180° per circa un'ora. La panella sarà pronta quando la crosta incomincerà a spaccarsi.

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.