Bando per la concessione di contributi per la ricomposizione ed il riordino fondiario

Agevolazioni recupero terreni
Fonte economica: Fondo
Data apertura: 24 July 2014
Data chiusura: 03 October 2014
Beneficiari: imprenditori agricoli (art.2135 del Codice Civile)
Soggetto proponente: Regione Liguria

Con la delibera n.781 del 20 giugno scorso, la Giunta regionale ha approvato un bando per l'assegnazione di contributi per l'acquisizione di terreni funzionali all'aumento della superficie agricola utilizzata aziendale. L'aiuto viene calcolato sul valore effettivo dei terreni attestato dal Notaio al momento della stipula dell'atto di acquisto o di permuta. In caso di permuta, il calcolo del contributo si basa sulla spesa sostenuta per compensare la differenza di valore tra particelle acquisite e cedute. Sono ammissibili a contributo anche le spese connesse alla stipula dell'atto notarile. Il contributo è subordinato all'impegno da parte dell'imprenditore a coltivare i terreni acquisiti per un periodo non inferiore a 10 anni decorrenti dalla data del rogito.

L'aiuto concedibile varia in funzione delle caratteristiche del beneficiario, da un minimo del 40%, ad un massimo del 100% nel caso di un imprenditore di età inferiore a 40 anni. L'importo complessivo del sostegno, non potrà comunque eccedere i 15 mila euro.

Gli uffici istruiranno le richieste di contributo acquisite al Protocollo Generale della Regione dal 15° giorno successivo alla pubblicazione del presente atto sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria, quindi dal 24 luglio fino all'esaurimento delle risorse all'uopo stanziate, ovvero comunque presentate non oltre le ore 12:00 del 3 ottobre 2014.

Download documentazione correlata
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.