Come diventare fattoria didattica

Le fattorie didattiche sono aziende agrituristiche della Liguria che rispettano i parametri previsti dalla Carta degli impegni e della qualità che contiene i requisiti e gli obblighi che le aziende devono assumersi per essere inserite nella banca dati degli agriturismi sezione delle fattorie didattiche.

L'azienda deve possedere dotazioni strutturali e condizioni di sicurezza idonee ad accogliere le scolaresche. Deve esibire il logo approvato dalla Regione e aderire a circuiti didattici specifici e fornire adeguato materiale educativo e informativo.

L'accoglienza, la visita e le attività didattiche vengono condotte dal personale dell'azienda in possesso dell'attestato di frequenza dei corsi di formazione approvati dalla Regione. Con DGR n.411/2014 sono state approvate le “Linee guida per la formazione degli operatori delle fattorie didattiche della Liguria”.
Con la DGR n.59/2020 sono state aggiornate le procedure per svolgere le attività di fattoria didattica e una nuova  Carta degli impegni e della qualità.

Le aziende interessate possono controllare e adeguare i propri requisiti in base alla Carta ed iscriversi alla Banca dati degli agriturismi sezione fattorie didattiche  presentando SCIA per l’attività agrituristica  presso gli uffici SUAP di competenza territoriale

Oltre alla SCIA bisogna presentare l’allegato 6 e la Carta degli Impegni e della Qualità firmata

  • Per le aziende agrituristiche i requisiti e le procedure d'iscrizione sono stati stabiliti dalla LR n.37/2007 e dalla dgr 59/2020 art.13 e allegato 7
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.