Un bando per promuovere la competitività del settore agricolo e forestale

GENOVA. Approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Stefano Mai, il bando per la presentazione delle proposte formative e delle domande di sostegno e di pagamento della misura M01.01 “azioni di formazione e acquisizioni di competenze” del Psr - Programma di sviluppo rurale 2014-2020.

“Il bando – spiega l’assessore Mai - promuove il trasferimento delle conoscenze, delle innovazioni e delle informazioni, a favore degli imprenditori e degli addetti nei settori dell’agricoltura e della forestazione. L’obiettivo è incentivare e sostenere la formazione e promuovere la competitività del settore agricolo e forestale, l’uso efficiente delle risorse e delle prestazioni ambientali e realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato e sostenibile delle economie e delle comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento dei posti di lavoro”.

Le domande, per un budget complessivo di 1 milione e 750 mila euro, potranno essere presentate da imprenditori agricoli, titolari di imprese forestali, amministratori e dipendenti di gestori del territorio, microimprese, piccole imprese o medie imprese.
Le domande potranno essere presentate in tre finestre di apertura:

  • dal 2 ottobre 2018 al 20 novembre 2018 (per un valore di 550 mila euro);
  • dal 2 aprile 2019 al 15 maggio 2019 (per un valore di 580 mila euro);
  • dal 2 ottobre 2019 al 20 novembre 2019 (per un valore di 620 mila euro).
Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.