Alluvione 2014

Alluvione 2014

In linea tutte le procedure per la segnalazione di danni e l'attuazione degli interventi finanziari a sostegno delle imprese  agricole danneggiate da avversità atmosferiche ed eventi eccezionali assimilati alle calamità naturali, ai sensi del decreto legislativo 29 marzo 2004 n. 102.

Un evento atmosferico/climatico si deve considerare "eccezionale" quando produce danni alle strutture o alle colture, le cui somme necessarie per il ripristino o le minori entrate per le mancate produzioni incidano sui bilanci aziendali nell'anno in cui si è verificato l'evento in misura non inferiore al 30%; o meglio, il danno prodotto, rapportato alla produzione lorda vendibile (p.l.v.) aziendale media ordinaria del triennio precedente (con esclusione della p.l.v. zootecnica), non sia inferiore al 30%.

Le azioni della Regione Liguria per ripartire dopo le alluvioni che hanno colpito Genova e provincia dal 9 ottobre 2014: nelle pagine del portale regionale dedicate alle attività di protezione civile è possibile trovare le informazioni su decreti, avvisi pubblici e altri provvedimenti dell'Ente per il ripristino e la realizzazione di opere pubbliche e infrastrutture danneggiate e per la mitigazione del rischio.

I primi atti pubblicati sono un avviso pubblico - in cui si fa appello a enti, aziende e cittadini per donazioni in denaro o prestazione gratuita d'opera, di beni e servizi per il superamento delle situazioni di emergenza - e due decreti del presidente della Giunta in qualità di commissario straordinario per i lavori sulla copertura del torrente Bisagno: un decreto istituisce un Ufficio speciale di supposto tecnico al commissario stesso per seguire le opere di adeguamento idraulico, l'altro dà mandato alla Stazione unica appaltante regionale di procedere alla stipula del contratto con le imprese che hanno vinto la gara - sbloccando di fatto il cantiere.

Nelle pagine del portale regionale dedicate all'alluvione è inoltre possibile trovare tutte le informazioni e la modulistica, con relative date di scadenza, per la segnalazione dei danni subiti da privati, da attività economiche e da opere pubbliche. Per ulteriori informazioni (e per richiedere la modulistica, in caso non si abbia la possibilità di stamparla) è possibile rivolgersi all'Ufficio relazioni con il pubblico - Liguria Informa della Regione Ligura (in piazza De Ferrari, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 16) o contattare - sempre negli stessi giorni - il numero verde 800445445 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16.

Per approfondire: le pagine dedicate all'alluvione, sul portale della Regione Liguria

Facebook
Pin It
  • Regione Liguria - piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova tel. +39 010 548.51 - fax +39 010.548.8742
    numero verde gratuito Urp 800 445.445 © Regione Liguria p.i. 00849050109

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.